Stanco dei classici biscotti a forma di albero di Natale? I nostri dolcetti a forma di cactus sono sicuramente la cosa giusta per te! Semplici, gustosi e soprattutto... originali!

Non hai bisogno di un pollice verde per i nostri biscotti-cactus, ma solo un po’ di talento in cucina. E voglia di mangiare! Vediamo come si preparando.

Ingredienti per la pasta:

  • 175 g di farina
  • 125 g di burro
  • 110 g di zucchero
  • 80 g di amido di mais
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 bustina di zucchero vanigliato

Ingredienti per le decorazioni:

  • Pasta di zucchero
  • Colorante per alimenti
  • Stuzzicadenti o pennellino

Procedimento:

Mescolare il burro con lo zucchero e l’amido di mais e aggiungere successivamente la bustina di zucchero vanigliato. Integrare gradualmente al composto il latte e la farina fino ad ottenere un impasto morbido. Se l’impasto risulta essere troppo appiccicoso, aggiungere ancora un po’ di farina. Porre l’impasto finito per circa un’ora in frigorifero, dopodiché stendere l’impasto. Con degli stampini per biscotti a forma di cactus, tagliare la pasta e posizionarli su una teglia. Metterli in forno per 8-10 minuti a 200 gradi.

Mentre i biscotti si raffreddano, preparare le decorazioni utilizzando della pasta di zucchero già pronta nei colori desiderati oppure colorandola con i colori per alimenti. Se l’impasto diventa troppo appiccicoso a causa del colore alimentare, aggiungere dello zucchero a velo. Stendere l’impasto ottenuto e con l’aiuto degli stampini ottenere dei nuovi cactus. Successivamente inumidire i biscotti con dell’acqua e applicare sopra la pasta di zucchero, premendo delicatamente. Lasciare asciugare.

Infine, liberare la fantasia! Le spine possono essere disegnate con un pennellino, realizzate con altra pasta di zucchero o facendo semplicemente dei fori con uno stuzzicante.

Hey, hai fatto i nostri buonissimi biscotti-cactus? Mostraceli! Pubblica le foto su Instagram e Facebook e taggaci nelle tue stories. Saremo molto contenti e curiosi di vedere i tuoi bellissimi dolci.

Altri post sul blog

LE 8 MIGLIORI PIANTE DA INTERNO

LA MOLTIPLICAZIONE DELLA PEPEROMIA

RINVASO: COME DARE ALLA TUA PIANTA UNA NUOVA CASA

COME COLTIVARE IL BASILICO IN VASO?