Vuoi trasformare il tuo balcone in un angolo di natura ricco di colori e profumi? Se hai un piccolo spazio esterno ben esposto, sei fortunato: ci sono tantissime piante da balcone perfette per godere appieno della luce solare!

Un balcone soleggiato consente di avere diverse varietà di piante e fiori. Tuttavia, ci sono alcune piccole accortezze da rispettare: il caldo eccessivo può far soffrire le tue amiche piante. Oltre a scegliere le specie più idonee, puoi ricorrere ad alcune attenzioni come ad esempio un’adeguata distribuzione dell’acqua.

Le piante resistenti al sole

Bene, è il momento di portare un po’ di allegria negli spazi esterni di casa: le piante da balcone soleggiato sono perfette per stimolare sorrisi e buonumore. Ecco quali non dovrebbero assolutamente mancare.

Consiglio: puoi aiutare le tue piante a crescere sane e forti con Nutri Booster, il concime a sfere per piante verdi e da fiore. Con una sola applicazione, le tue amiche colorate saranno nutrite fino a 6 mesi.

NUTRI BOOSTER

Concime per piante verdi e da fiore

#1 – Geranio

Il geranio è uno dei fiori più amati e presenti sui balconi. Robusta e bella, questa pianta se curata al meglio garantisce fioriture continue fino a fine settembre. Esistono molte specie che si differenziano per colore delle foglie e portamento dei fiori. In particolare il Geranio odoroso è utilizzato per allontanare le zanzare, nonché nell’industria cosmetica e farmaceutica.

#2 – Ibisco

Questa pianta richiede poche cure ed è la scelta giusta per chi non ha un pollice verde super sviluppato. Si tratta di una pianta molto apprezzata ai fini ornamentali sia all’esterno che all’interno delle abitazioni; se si ha uno spazio ridotto, infatti, è perfetta da coltivare in vasi di piccole dimensioni. Non ti piace il rosso? Nessun problema: l’ibisco ha una vasta scelta di colori!

#3 – Petunia

Desideri fiori a cascata? Le petunie fanno al caso tuo! Molto facile da coltivare, questa pianta erbacea offre fioriture vigorose e coloratissime. Collocata in zone molto luminose (in mancanza di luce produrrà scarse fioriture), la petunia forma ampi cespugli alti dai 25 ai 60 cm. I fiori possono essere di un unico colore – bianchi, rossi, viola, rosa o lilla – ma anche screziati.

#4 – Lantana

La Lantana, dai fiori a trombetta raggruppati in mazzetti, sboccia in continuazione dalla primavera fino all’autunno e cambia colore passando dal giallo, al rosso, all’arancione, oppure dal rosa, al lilla, al viola. Questa allegra pianta, oltre a regalare magnifici balconi, è in grado di tenere lontane zanzare ed altri insetti fastidiosi.

#5 – Bouganville

Date le sue origini tropicali, la bouganville vive bene al sole e ama i climi caldi. Con qualche piccola attenzione e al riparo dal vento eccessivo, questa pianta dà il meglio di sé. Nei mesi estivi puoi godere di fioriture splendide in diverse tonalità, dal bianco, al rosso, al rosa acceso. L’ideale è farla arrampicare su supporti o pergolati.